Il Natale è una delle festività più celebrate nel mondo

November 30, 2018 11:34 am

Il Natale è una delle festività più celebrate nel mondo, è innegabile.

E’ anche vero però il detto: “paese che vai, usanza che trovi”, e quale tradizione migliore da scoprire se non quella culinaria?

Infatti i piatti tipici natalizi variano moltissimo di paese in paese, se non addirittura di regione in regione, ecco alcuni dei più particolari!

Il nostro viaggio comincia nell’Europa del nord, in Inghilterra: nelle tavole dei sudditi di sua maestà infatti non possono mancare piatti a base di oca e tacchino arrosto, rigorosamente ripieni. Ma il must per un inglese è senz’altro il Christmas Pudding, il budino della tradizione natalizia.

Voliamo ad est in Repubblica Ceca: per Natale alle carni si preferisce il pesce, con due piatti tradizionali: zuppa di mare e la carpa servita con patate. Il dolce tipico natalizio per gli abitanti di Praga è la vánocka, un pandolce condito con uva passa.

Avvicinandoci al Bel Paese non si può non citare i cugini d’oltralpe.

Pur avendo cucine regionali molto differenti, uno dei piatti tipici del Natale francese è sicuramente la Coquilles Saint-Jacques gratinata al forno.

Particolare una tradizione della Provenza: infatti alla fine del pranzo di Natale vengono serviti 13 dolci, proprio come i commensali dell’ultima cena.

Dalla Francia prendiamo un immaginario concorde e voliamo a New York.

Le tradizioni USA riprendono moltissimo quelle europee in generale e anglosassoni in particolare, ma se si parla di Natale nelle tavole americane sono immancabili le mince pies, dolcetti amatissimi da Babbo Natale!

Spostandoci a sud non si può non citare il Natale in Brasile, a base di splendide carni condite con la farofa, farina di manioca croccante. Il dolce è a base spesso di frutta o di cocco.

Prendiamo ancora l’aereo della fantasia e voliamo in estremo Oriente, in Giappone.

Qui il Natale è ovviamente una festa non tradizionale, ma ugualmente apprezzata.

Particolare un uso “creato” dalla catena KFC – Kentucky Fried Chicken: grazie ad una massiccia e duratura campagna pubblicitaria per i giapponesi amanti dell’occidente è diventata una piccola tradizione quella di andare a mangiare pollo fritto il 25 Dicembre.

Possiamo quindi proprio dirlo: paese che vai, Natale che trovi!